Favole d’Altri Tempi

Oggi si compie il mio destino.
La mia famiglia ha deciso devo essere maritata.
Le voci che io sia ancora senza un marito corrono veloce a corte e tormentano mia madre con forti mal di testa, tali da non farla dormire.
“Non è colpa mia se non c’è scelta di pretendenti degni di unirsi al nostro nome” si giustificava con tutti. Urgeva trovare una soluzione e iniziò a pressare mio padre ogni giorno costringendolo a inviare a quei pochi nobili rimasti liberi un mio ritratto del pittore Pollaiolo. “Di profilo. Rende la fanciulla più interessante.”
Strana la vita di noi donne. Fin da piccola ti raccontano storie di principesse rapite da draghi e liberate da valorosi condottieri, insegnandoci a sognare l’amore.
Finita l’infanzia, ecco rivelato il finale della favola, dove i protagonisti non si sposeranno mai per amore, ma per tutelare le proprie ricchezze con persone del proprio rango. Stasera anche la mia “favola” avrà il suo finale senza condottiero, senza batticuore, senza amore. Sarà data una festa per comunicare il nome del fortunato.
Cerco di immaginarmelo. Chiudo gli occhi e arrossisco.
Favole e realtà confuse insieme mi fanno sognare lo stesso.
Sono pur sempre una donna con un cuore e con la speranza in una giusta scelta di mio padre.
Finalmente, mio padre pronuncia un nome. Almeno ci prova.
Viene bloccato da un urlo. Un uomo irrompe nella sala da ballo.
“Fermatevi messere”.
E’ giovane e bello. Con passo deciso si avvicina e mi prende per mano.
“Lei viene con me”. Corriamo fuori dal castello.
Una strana nave con fuochi al posto dei remi ci attende in giardino. Lo guardo impaurita e incuriosita. “Ho attraversato il tempo e lo spazio per te. Il tuo dipinto mi ha tormentato per anni.
Mi sono innamorato dei tuoi occhi tristi e dovevo salvarti. Pronta a fuggire con me?”.
Il cuore batte forte e sussurro un timido “sì”. Sono trascorsi anni. Rivedo il mio viso in un museo d’arte. Mia figlia mi chiede “chi è?” Le sorrido. “La nostra favola”.

©2016 Ile3nia

Translate

Copyright © 2015 - 2017 Tutti i diritti riservati Sogno nel mezzo di un racconto by Ile3nia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: